Studio Saparo

© 2007 - 2017 Studio Saparo - Paolo Zanoli  - PI 09308390013 - tutti i diritti riservati  

Studio Saparo non utilizza alcun tipo di cookie. Google e Microsoft utilizzano propri cookie di statistica e navigazione  

LINK DIRETTI

Home

Studio Saparo
Villar Dora TO

ultimi aggiornamenti
 il 16/09/2017

Detrazioni fiscali

Conto Termico

Energetica

Approfondimenti normativi

obiettivi e caratteristiche del sito

credits

termini d’uso e limitazione di responsabilità

Contabilizzazione del calore


ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA - APE


Casi in cui necessita APE


I contenuti di questa pagina sono un condensato di quanto presente nell’e-book  “Prontuario per la gestione dell’APE” redatto da Paolo Zanoli (Studio Saparo) e pubblicato da Maggioli Editore.
Studio Saparo si permette di suggerire a coloro che, per motivi professionali, necessitano frequentemente di approfondire questi  argomenti, di considerare il supporto della suddetta pubblicazione
.


Se un immobile non ricade nelle ipotesi di esenzione e se si verificano alcune circostanze, si deve adempiere a degli obblighi riguardanti l’APE.

Distinguere se nei vari casi occorre l’APE e come deve essere essere gestito non è sempre immediato.

Di seguito sono riassunti principi su cui si basa la normativa.


Obbligo di dotazione di APE

nei casi di:

- nuova costruzione, prima della richiesta di agibilità;

- ristrutturazione importante, prima della richiesta di agibilità;

- pubblicazione di annunci per l’offerta in vendita o locazione;

- oggetto di trattativa di vendita o di locazione;

- passaggio di proprietà (anche a titolo gratuito);

- locazione;

- edificio di proprietà od in uso alla pubblica amministrazione, se di superfice superiore a 250 mq;

- edificio di proprietà od in uso alla pubblica amministrazione, in caso di contratti di gestione degli impianti termici;


Obbligo, da parte del venditore o del locatario,  di rendere disponibile alla controparte l’APE

all’avvio della trattativa

nei casi di:

- passaggio di proprietà (anche a titolo gratuito);

- nuovi contratti (non rinnovi) di locazione.


Obbligo, da parte del venditore o del locatario,  di consegnare l’APE alla controparte al termine della trattativa con esito positivo

nei casi di:

- passaggio di proprietà (anche a titolo gratuito);

- nuovi contratti (non rinnovi) di locazione.


Obbligo di allegazione dell’APE al contratto di compravendita od al contratto di locazione

nel caso di:

- passaggio di proprietà a titolo oneroso;

- nuovi contratti di locazione di più unità immobiliari (con eccezione per i contratti di durata inferiori a 31 giorni).


Obbligo di riportare info energetiche su comunicazioni commerciali

Ogni comunicazione commerciale per promuovere la vendita o la locazione di un immobile deve riportare i dati energetici dell’immobile stesso.

L’obbligo non sussiste per locazioni inferiori a 4 mesi.

Ad eccezione delle inserzioni internet od a mezzo stampa, deve essere di norma utilizzato un modello riportato nel DM 26-06-2015 ACE.


Obbligo di affissione

Per gli edifici con queste caratteristiche:

- utilizzati dalle pubbliche amministrazioni, ma non non necessariamente di proprietà pubblica,

- aperti al pubblico e di superfice superiore a 250 m2,

il proprietario o del gestore deve dell’edificio deve:

- dotare gli edifici di APE,

- esporre l’APE all’ingresso dell’edificio o in altro luogo chiaramente visibile al pubblico.


In caso di contratti, nuovi o rinnovati, relativi alla gestione degli impianti termici o di climatizzazione uso (anche se non di proprietà) della pubblica amministrazione o nei quali figura come committente un soggetto pubblico, deve essere prevista la dotazione APE di tutte le unità immobiliari interessate.





Attestato di Prestazione
Energetica
APE

FAQ Regione Piemonte

Aggiornate alla normativa in vigore dall’1 ottobre 2015


Elaborazione
Attestati Energetici
APE

secondo la normativa
Regione Piemonte


Edifici esclusi dall’obbligo di Attestati di
Prestazione Energetica
APE

Secondo la normativa di Stato e della Regione Piemonte



“Prontuario per la gestione
degli APE”
e-book redatto da  
Paolo Zanoli (Studio Saparo) e
pubblicato da
Maggioli Editore

Guida pratica, organica, completa e rigorosa  per coloro che frequentemente hanno la necessità di gestire casi o problematiche relative agli APE.  Download € 11.90.



Sanzioni per inadempienze
relative a
l’ Attestato di Prestazione  Energetica APE


Secondo la normativa di Stato e della Regione Piemonte



Rischi conseguenti ad
Attestato di Prestazione Energetica
APE
non accurato o non veritiero

I rischi a cui si espongono i venditotori od i locatori di immobile utilizzando APE non affidabili


pagina aggiornata il 25-9-2016