Studio Saparo

© 2007 - 2017 Studio Saparo - Paolo Zanoli  - PI 09308390013 - tutti i diritti riservati  

Studio Saparo non utilizza alcun tipo di cookie. Google e Microsoft utilizzano propri cookie di statistica e navigazione  

LINK DIRETTI

Home

Studio Saparo
Villar Dora TO

ultimi aggiornamenti
 il 16/09/2017

Detrazioni fiscali

Conto Termico

Energetica

Approfondimenti normativi

obiettivi e caratteristiche del sito

credits

termini d’uso e limitazione di responsabilità

Contabilizzazione del calore


INCENTIVI REGIONE PIEMONTE

RISPARMIO ENERGETICO


Bandi gestiti direttamente dalla Regione


- Incentivi erogati dalla Regione Piemonte a sostegno dello sviluppo e della competitività della Regione.

- Possono interessare, a seconda del bando, persone  fisiche, giuridiche o pubblica amministrazione.

- Possono agevolazioni in conto interessi, conto garanzia o conto capitale.

- Le caratteristiche degli interventi incentivati e degli incentivi sono definiti nei singoli bandi.

- Generalmente le domande devono essere presentate, con la documentazione dei progetti di intervento e altra abbondante documentazione, prima dell’inizio dei lavori.

- Il tempo di valutazione della domanda è stabilito nel bando, ma normalmente è di tre mesi. Successivamente occorrono altri mesi per ottenere il finanziamento.


La gestione della domanda può richiedere tempi non trascurabili da sommare a quelli sopra indicati.





pagina aggiornata il 9-6-2017

Interventi per la riduzione dei consumi energetici e utilizzo fonti rinnovabili nei comuni e unioni dei comuni piemontesi inferiori a 5.000 abitanti piemontesi

Link Finpiemonte

Bando Interventi per la riduzione consumi energetici… - Rif. IV.4c.1.1

Decorrenza e scadenza

Presentazione domande dal 05/07/2017

Scadenza ad esaurimento fondi

Tipo di agevolazione

Contributo in conto capitale sino al 80% dei costi ammissibili massimo € 450.000

Interventi ammessi

Ammessi interventi con costi ammissibili minimi di € 150.000 presenti nel piano triennale e coperti finaziariamente


- Interventi di riduzione della domanda di energia dell’edificio (ad es. isolamento di strutture opache e trasparenti, installazione di schermature solari e sistemi bioclimatici)

- Revisione degli impianti a fonti fossili, con incremento dell’efficienza, anche mediante l’impiego di mix tecnologici e loro asservimento ai sistemi di telegestione e telecontrollo

- Installazione di sistemi di produzione di energia da fonte rinnovabile da destinare all’autoconsumo



Cumulabilità

Cumulabile con DM 16 febbraio 2016 il “Conto Termico” o con altre forme di agevolazione non concesse dalla Regione Piemonte o da enti in house della medesima, nei limiti del 100% dei costi ammissibili


Gestione
incentivi
Regione Piemonte

gestione completa
bandi relativi a interventi
edilizi ed impiantistici
assistenza amministrativa e
normativa


Gestione
Conto Termico 2.0

gestione completa
con assistenza
amministrativa e
normativa


CalConto 2016

Strumento completo
per il calcolo degli incentivi
Conto Termico 2.0


Dowload gratutito
(basato su Microsoft Excel)




Incentivi
Conto Termico 2.0


informazioni generali ed
elenco degli interventi incentivati secondo il DM 16-2-1016



Finpiemonte
Bandi  Regione Piemonte


sito dedicato
info complete per l’accesso alle
agevolazioni