Studio Saparo

© 2007 - 2017 Studio Saparo - Paolo Zanoli  - PI 09308390013 - tutti i diritti riservati  

Studio Saparo non utilizza alcun tipo di cookie. Google e Microsoft utilizzano propri cookie di statistica e navigazione  

LINK DIRETTI

Home

Studio Saparo
Villar Dora TO

ultimi aggiornamenti
 il 19/11/2017

Detrazioni fiscali

Conto Termico

Energetica

Approfondimenti normativi

obiettivi e caratteristiche del sito

credits

termini d’uso e limitazione di responsabilità

Contabilizzazione del calore


APPROFONDIMENTI NORMATIVI

Detrazioni 65% - 50%


Detrazione impianti di contabilizzazione

commento alla circolare agenzia entrate n. 18-2016

del 6/5/2016


La circolare suddetta contiene una FAQ relativa alla detraibilità delle spese per l’installazione di sistemi di contabilizzazione del calore.

I notiziari televisivi hanno trattato la risposta dell’Agenzia come una novità se non come una generosa concessione a seguito delle prevista obbligatorietà dei suddetti sistemi.

In realtà la circolare riporta regole applicate da molti anni (2007 e 1998).


[...]

3.1 Detrazione per l’installazione del sistema di contabilizzazione del calore

 

D. Si chiede se le spese sostenute per i sistemi di contabilizzazione del calore - che devono essere obbligatoriamente installati nei condomini e negli edifici polifunzionali entro il 31 dicembre 2016, ai sensi del decreto legislativo n. 102 del 2014 - rientrino tra quelle ammesse alla detrazione per gli interventi di riqualificazione energetica degli edifici.


R. L’articolo 9, comma 5, del decreto legislativo 4 luglio 2014, n. 102, prevede che per favorire il contenimento dei consumi energetici attraverso la contabilizzazione dei consumi individuali e la suddivisione delle spese in base ai consumi effettivi di ciascun centro di consumo individuale, nei condomini e negli edifici polifunzionali, riforniti da una fonte di riscaldamento o raffreddamento centralizzata o da una rete di teleriscaldamento o da un sistema di fornitura centralizzato che alimenta una pluralità di edifici, è obbligatoria l’installazione, entro il 31 dicembre 2016, di contatori individuali per misurare l’effettivo consumo di calore o di raffreddamento o di acqua calda per ciascuna unità immobiliare, nella misura in cui sia tecnicamente possibile, efficiente in termini di costi e proporzionato rispetto ai risparmi energetici potenziali.

Qualora, l’uso di tali contatori non sia tecnicamente possibile o non sia efficiente in termini di costi, sono installati sistemi di termoregolazione e contabilizzazione del calore individuali per misurare il consumo di calore in corrispondenza a ciascun radiatore posto all’interno delle unità immobiliari.


Se i dispositivi in questione sono installati in concomitanza con la sostituzione, integrale o parziale, di impianti di climatizzazione invernale esistenti con impianti dotati di caldaie a condensazione - e contestuale messa a punto del sistema di distribuzione - ovvero con pompe di calore ad alta efficienza o con impianti geotermici a bassa entalpia, le relative spese sono già ammesse alla detrazione spettante per gli interventi di riqualificazione energetica ai sensi dell’articolo 1, comma 347 della legge n. 296 del 2006 pari, attualmente, al 65% spese stesse per un valore massimo della detrazione di 30.000 euro.


Se, invece, i dispositivi in argomento sono installati senza che sia sostituito, integralmente o parzialmente, l’impianto di climatizzazione invernale ovvero nel caso in cui quest’ultimo sia sostituito con un impianto che non presenta le caratteristiche tecniche richieste ai fini della citata detrazione per gli interventi di riqualificazione energetica, le relative spese sono ammesse alla detrazione spettante ai sensi dell’articolo 16-bis, comma 1, lett. h) del TUIR lla misura attuale del 50 % trattandosi di intervento finalizzato al conseguimento di risparmio energetico (questa norma si applica dal 1998 con l’introduzione delle detrazioni per le spese di cosiddetta ristrutturazione degli edifici) .





Pianificazione e gestione agevolazioni
in interventi edilizi e impiantistici  complessi

ottenimento del massimo vantaggio dalle agevolazioni disponibili


Cumulabilità delle agevolazioni


schema delle norme che
regolano la cumulabilità tra le agevolazioni


Gestione
detrazioni 65%


gestione delle pratiche
assistenza amministrativa e
normativa


ENEA
FAQ detrazioni 65%

LeFAQ predisposte da ENEA
riferimento per la facile comprensione delle detrazioni 65%


Agenzia delle Entrate
Guida
alle detrazioni 65%

Le agevolazioni fiscali per il risparmio energetico

pagina aggiornata il 8-5-2016